Manifestazioni locali

Un borgo attento alle tradizioni e con lo spirito di valorizzare il territorio.
Alcuni eventi possono sembrare minori ma hanno un enorme valore legato alla passione del proprio paese, ai rituali religiosi e alla conoscenza dei luoghi anche più nascosti.

Feste patronali, ricorrenze liturgiche, occasioni per condividere religione e mantenere passione e fede:

VILLA FARALDI
10 agosto – Festa Dei Santi Lorenzo e Antonio
25 novembre – Festa di Santa Caterina

RIVA FARALDI
6 agosto – Festa della Trasfigurazione
16 agosto – Festa di San Rocco
11 novembre – Festa di San Martino
21 giugno – Festa di San Luigi
DEGLIO FARALDI
20 agosto – Festa di San Bernardo
13 giugno – Festa di Sant’Antonio da Padova

TOVO FARALDI
17 gennaio – Festa di Sant’ Antonio Abate
la prima domenica successiva al 13 giugno Festa di Sant’Antonino

TOVETTO FARALDI
20 gennaio – Festa di San Sebastiano.

Altro capitolo e’ quello legato al valore della Resistenza, alla lotta contro il fascismo e tutte le guerre e che si manifesta con la commemorazione della Battaglia delle Fontanelle.
Una lapide posta sulla Piazza XII Aprile ricorda un episodio legato alla II guerra mondiale e in particolare ad una rappresaglia delle forze militari naziste che coinvolse in modo drammatico la popolazione e i partigiani, nascosti e raccolti nell’entroterra. Ogni anno la domenica immediatamente precedente o successiva al 12 aprile si svolge una messa a ricordo dell’evento e soprattutto una commemorazione pubblica realizzata in collaborazione con l’Anpi, sezione di Imperia.

Quest’anno la manifestazione si e’ svolta il 15 aprile e ha visto la presenza di molte autorità civili, religiose, militari e l’orazione pubblica del Dott. Felice De Lucis, Presidente Provinciale ARCI.

Più ameni ma importanti sono gli eventi legati al territorio come il Trenino del Golfo Dianese, realizzato dai 7 Comuni del Golfo in collaborazione con la Riviera Trasporti e che consente ai turisti di compiere interessanti escursioni nel Golfo e nell’entroterra (a breve il calendario 2012), la Festa del 1 maggio al Prato dei Copetti, vero paradiso ambientale dove ogni anno si riuniscono migliaia di persone per festeggiare la ricorrenza della Festa dei Lavoratori e meritevole tutto l’anno di visite naturalistiche; gli eventi sportivi legati soprattutto a gare di mountain bike e di cicloturismo che periodicamente si svolgono sul territorio, adatto per le sue caratteristiche morfologiche, allo svolgimento di eventi di questo tipo.

Il 15 luglio è in calendario la “6 Edizione del Memorial Flavio Negro“, 3 Edizione del Memorial Daniela Brunetti e 3 Edizione del Memorial Siro Grosso, gara di ciclotursimo con partenza e arrivo a Tovo Faraldi.